mercoledì 6 luglio 2016

Combattere il caldo stando comodamente seduti sul divano o sulla poltrona relax


L’afa avanza e le temperature si alzano, stare in città diventare sempre più difficile e le vacanze sono ancora un miraggio. 
Combattere il caldo stando comodamente seduti sul divano o sulla poltrona relax è possibile seguendo alcuni consigli che si possono trovare online e che di seguito vi indichiamo.

Il primo consiglio per ritrovare un po' di freschezza in casa è quello di curare il clima della stanza dove si trova posizionato il divano moderno o classico, dove ci si siede per rilassarsi, guardare la tv o leggere un libro. Se non avete a disposizione un condizionatore potete utilizzare un ventilatore sistemandolo vicino a voi.
Alcune scuole di pensiero consigliano di indirizzarlo verso i piedi nudi.

Esistono anche soluzioni “esteme” da scegliere se la soluzione del condizionatore o del ventilatore non dovessero funzionare..
Se avete una poltrona relax e ricercate una fresca sensazione refrigerante potete posizionarla davanti al frigorifero aperto.. oppure spostare il frigorifero :)

Se il vostro divano o la vostra poltrona hanno un rivestimento in pelle vi consigliamo di coprirli con un telo leggero in cotone o in lino, che renderà più fresco e piacevole il relax.

Idratarsi continuamente bevendo acqua fresca.
Bere, bere e ancora bere! In estate si suda di più si perdono liquidi e l’organismo si affatica facilmente. 
Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno è un’abitudine sana che bisognerebbe mantenere costantemente in tutte le stagioni.
Mangiare cibi leggeri e freschi come la frutta, stando comodamente rilassati sul divano sopratutto in quei momenti di improvvisi attacchi di fame, aiuta sicuramente a combattere il caldo ottenendo una sensazione di refrigerio.
Vi consigliamo pezzetti di anguria o di melone che serviti freddi sono davvero rigeneranti.


Poi se queste soluzioni semplici che vi abbiamo indicato non dovessero essere sufficienti,  vi suggeriamo alcune tattiche divertenti e in alcuni casi estreme😅