giovedì 30 ottobre 2014

Divani moderni in pelle


Produzione e vendita divani in pelle moderni e contemporanei, 100% made in Italy.

La pelle, materiale pregiato e naturale, esalta la linea del divano delineando perfettamente i bordi della struttura e dei cuscini dei divani ( sfoderabili ) e si propone come un rivestimento di qualità destinato a durare nel tempo. Tutti i divani e divani letto della collezione Tino Mariani sono disponibili sia in tessuto sfoderabile che in pelle.

I divani moderni in pelle Tino Mariani si distinguono per lo stile di design, attuale e contemporaneo con cui sono stati prima disegnati e poi costruiti artigianalmente, utilizzando materie prime di prima scelta, 100% made in Italy, oltre ai vantaggi che la pelle è capace di offrire: facilità nella pulizia e nell’ordinaria manutenzione, bellezza ed eleganza, resistenza 

Le principali caratteristiche dei divani moderni in pelle in vendita dall’azienda di Lissone sono le linee geometriche ben definite, rifiniture artigianali eseguite nei dettagli e possibilità di personalizzazione delle dimensioni totali e parziali del divano, delle chaise-longue e/o di elementi angolari che danno vita a soluzioni di divani in pelle componibili ideali per arredare su misura, la zona relax del proprio salotto, con gusto e stile

I divani moderni in pelle in vendita da Tino Mariani sono disponibili in tantissime soluzioni, si possono acquistare anche su misura e le pelli naturali selezionate dalle migliore concerie Italiane, sono proposte in tantissime varianti di colori, spessori, morbidezza e qualità, certificate made in Italy.

Divano moderno in pelle modello Central.



Elegante e raffinato divano senza tempo, caratterizzato da un comfort di seduta veramente elevato, il divano in pelle Central in vendita da Tino Mariani si propone come un divano protagonista dell’arredamento moderno ed essenziale.
Il rivestimento in pelle è previsto in tantissime varianti di colori capaci di personalizzare perfettamente il divano in funzione del proprio arredamento e del proprio gusto.
Struttura in legno massello, imbottiture in poliuretano espanso indeformabile e/ piuma d’oca, fanno del divano moderno Central un imbottito di ottima qualità, 100% made in Italy.
Il divano moderno Central si può acquistare in diverse composizioni e soluzioni, anche su misura.

Divano moderno in pelle modello Denny.




Il divano moderno Denny rivestito in pelle, coniuga perfettamente qualità e design moderno ed attuale. La linea geometrica ben definita della scocca sollevata da terra grazie a dei piedini alti in metallo e l’utilizzo di morbidi cuscini sia nella seduta che nello schienale offrono un’accogliente comodità di seduta personalizzabile secondo le proprie esigenze.


Il divano moderno Denny che Tino Mariani produce e vende può essere rivestito con qualsiasi genere di pelle: fiore, pieno fiore, pelli vintage o nabuk, particolare pelle pieno fiore dotata di una superficie scamosciata.

lunedì 27 ottobre 2014

Divani, poltrone, divani letto detraibili fiscalmente


Il bonus mobili in vigore scadrebbe il 31 dicembre 2014, ma una recentissima legge ne ha prorogato la validità al 31 dicembre 2015.
L’incentivo fiscale consente di avere uno sconto del 50% relativo all’arredamento della propria abitazione, compresi divani, poltrone e letti.

Le agevolazioni fiscali in corso, permettono a chi ha e/o avrà una ristrutturazione edilizia in corso di ottenere uno sconto fiscale del 50% sul prezzo d’acquisto di un nuovo divano, divano letto o poltrona ( beneficiando di una detrazione per una spesa massima di € 10.000 ).

I principali punti relativi al bonus mobili 2014/2015 sono:

Il tetto di spesa rimane di 10.000 euro, con una detrazione del 50% ripartite in 10 rate annuali. La detrazione fiscale è una riduzione delle imposte che le persone fisiche pagano allo Stato attraverso la dichiarazione dei redditi, applicati sull’acquisto di mobili destinati all’arredo di un immobile in ristrutturazione.

Il Ddl precisa che le spese per i mobili, inclusi divani e divani letto o poltrone, elettrodomestici, vanno conteggiate indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di manutenzione, quantificati in un ammontare non superiore ai 96.000 euro.

Per usufruire del bonus mobili 2014/2015 bisogna pagare con strumenti tracciabili ( carta di credito o bonifico ) e la fattura di vendita deve contenere numero partita iva o codice fiscale del venditore e codice fiscale del beneficiario.

Il bonus mobili vale anche per l’acquisto all’estero.


Un esempio: se hai una ristrutturazione in corso e decidi di acquistare un divano angolare Tino Mariani del valore di 3.400 euro il fisco te ne rimborsa 1.700 euro in 10 rate annuali.