martedì 3 giugno 2014

Un'iniziativa che riempirà di divani uno stadio di Berlino




Fino a 750 divani in campo e 12 mila spettatori per seguire il mondiale di calcio 2014.

In uno stadio di Berlino sarà possibile trasportare il proprio divano di casa, posizionarlo in campo e seguire le partire del Mondiale su un mega schermo da 700 pollici.
Questa è l’assurda iniziativa che riempirà di divani lo stadio dove gioca l’Union Berlino, posizionato nel quartiere orientale di Köpenick in Germania.



L’iniziativa divertente e inusuale è stata organizzata da una società di servizi in occasione dei Mondiali di calcio che si terranno in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio e si chiama WM-Wohnzimmer che tradotto significa il “salotto dei Mondiali”.
Seguendo le indicazioni del sito internet si avrà la possibilità di trasportare il proprio divano allo stadio, non prima di aver caricato una foto del proprio divano e con il vincolo di aver compiuto 18 anni.
Il divano portato allo stadio non potrà avere più di quattro posti e non potrà superare delle dimensioni ben precise: 2 metri e 60 cm. di larghezza e 1 metro di profondità ( e non dovrà essere un divano angolare ).

Nello stadio ci saranno posti per 750 divani che dovranno rimanere in campo per tutta la durata del Mondiale. L’organizzazione ha previsto l’utilizzo di teloni per coprire i divani al termine di ogni partita per evitare che si bagnino in caso di pioggia.
La partecipazione all’evento è completamente gratuita ma il divano dovrà essere portato allo stadio a proprie spese.
Cosa ne pensate? Questa divertente e assurda iniziativa potrebbe essere proposta anche in Italia?

Fonte: 
http://www.ilpost.it/2014/05/31/divani-stadio-berlino-mondiali-calcio/