lunedì 14 novembre 2011

Arredare con i colori della terra



I colori della terra, i così detti colori caldi, vengono utilizzati per creare degli ambienti accoglienti e luminosi, si adattano facilmente in soggiorni di grande dimensione e allo stesso tempo valorizzano e trasformano l’aspetto soprattutto a locali di media e piccola grandezza come bilocali i monolocali dove in un unico spazio aperto si trova il soggiorno, la cucina e il salotto.

I colori principali sono il marrone scuro o testa di moro utilizzato per esempio per il pavimento o per il parquet che in fase di ristrutturazione può essere verniciato dopo un accurata levigatura. Un tono scuro e forte che si abbina con diverse sfumature di giallo e rosso ma anche del bianco o sabbia che in diverse nuance offre dei contrasti piacevoli alla vista che arredano la casa con  freschezza e luminosità.

Nell’ambito dell’arredamento per interni e soprattutto per quanto riguarda i tessuti per il rivestimento di divani e poltrone la scelta è davvero vasta grazie alla moda e alla tendenza che ha indirizzato le tessiture nel creare collezioni dai toni di colori neutri e attuali, alcune denominate direttamente I colori della terra, proposte in molte varianti e disponibili da Tino Mariani in negozio a Lissone.

Nella scelta del colore per la propria abitazione è necessario non solo avere gusto ma soprattutto cercare di scegliere con piacevole soddisfazione personale i colori che più si armonizzano con l’ambiente e la personalità di chi lo abita.

Arredando un piccolo locale con colori caldi e solari oltre che a trasformalo in un piacevole ambiente per chi lo vive assicura facilmente la possibilità di abbinare complementi d’arredo come il divano o il letto potendo scegliere  con estrema facilità sia la linea, classica o moderna che  il genere e il colore del rivestimento in tessuto, pelle o cuoio.