giovedì 22 settembre 2011

Complementi d'arredo rivestiti in cuoio, tavolini e braccioli attrezzati


Arredare con stile il salotto con complementi d'arredo unici e realizzabili su misura come tavolini in legno rivestiti in cuoio o braccioli attrezzati per divani che diventano elementi  funzionali e complementari utilizzati per riporre oggetti e utilizzati come piani d'appoggio.

Il tavolino in cuoio abbinato al divano Madison di Tino Mariani è realizzato con struttura in legno, piedini in metallo ( gli stessi del divano ) e rivestimento in cuoio con cucitura in tinta oppure in risalto con il colore del cuoio. Non esistono vincoli di dimensioni e finiture e sostituendo i piedi di base il tavolino in cuoio può diventare complementare a qualsiasi divano della collezione.
Quadrato o rettangolare, il tavolino in cuoio può essere realizzato su misura per essere adattato facilmente al proprio salotto e posizionato al centro davanti al divano oppure trasformarlo in un elemento angolare.

Il bracciolo del divano rivestito in cuoio ne esalta l'impatto estetico  e ne determina l'unicità e la neutralità di un complemento speciale e ben rifinito. Proposto come optional del divano componibile Free il bracciolo rivestito in cuoio può essere ridimensionato in larghezza, altezza e profondità. Rifinito con cura artigianale e costruito consentendone l'utilizzo in termine di spazio solitamente viene assicurato al divano con un sistema d'innesto a baionette.

Ma che cos'è il cuoio?

Il cuoio è un materiale derivato dalla pelle degli animali in seguito a procedimenti e lavorazioni artificiali.Nella maggioranza dei casi il cuoio ricavato dalla pelle di animali che vengono allevati e abbattuti a scopi alimentari, pertanto i cuoi più utilizzati sono i cuoi bovini, ovini, caprini, equini e di pesci.
Il cuoio ha caratteristiche tecniche di resistenza e sopratutto igieniche molto elevate, che lo rendono particolarmente adatto a molti manufatti di uso comune. Spesso utilizzato nel settore delle calzature per la proprietà di traspirazione evita lo sviluppo di funghi e muffe ed altre patologie della pelle e del piede prodotte dal ristagno di umidità all'interno della calzatura. Nel campo dell'abbigliamento il cuoio ha gli stessi valori " respira " in quanto si lascia attraversare dal vapore acqueo prodotto dal corpo umano.