martedì 3 maggio 2011

Il riciclo in casa

Valeria Roscioni - Nexta

Parola d'ordine riciclare. Prima di butttare barattoli, scatole, lampadine e vecchi mobili prova a vedere se ti viene un'idea geniale e riciclali, per un hobby a impatto zero

Riciclare è importante. Fa bene alla natura, al Pianeta, al’aria che respiriamo, alla nostra coscienza, fiera di poterci ricordare fino a che punto qui siamo ospiti e non padroni incontrastati. Ma riciclare fa bene anche al portafogli, all’umore e alla casa. Soprattutto se si parla di mobili e complementi d’arredo. Infatti, quando l’arte del non buttar via niente sposa la creatività, a costi ridotti e a impatto zero, a patto di utilizzare i materiali corretti, le buone idee, da tenere per sé o magari da regalare sono dietro l’angolo.
Clicca sul link per leggere l'articolo completo.

Tino Mariani divani e poltrone utilizza materie prime certificate e garantite, ecologiche e ecosostenibili. Le strutture dei divani sono in legno, le imbottiture sono realizzate con materiali anallergici ed ecologici. Propone nuovi tessuti eco friendly 100% naturali : cotone, lino, lana materiali biodegrabili e facilmente riciclabili.

Nell'ambito edilizio sono sempre più frequenti le costruzioni eco compatibili, realizzate con materiali che non danneggiano chi ci vive e chi le ha costruite. La bioarchitettura utilizza materiali naturali come l'argilla e il legno da sempre utilizzato per realizzazione e la costruzione di abitazioni e strutture. Il legno materiale naturale per eccellenza, trasmette calore, naturalità e benessere, rimarrà per sempre un materiale insostituibile per le proprietà di resistenza e la destinazione d'uso principale: materiale da costruzione e combustibile.